Viti Bancata

Vite preposta al fissaggio dei cappelli di banco garantendo il corretto funzionamento dell’albero motore.

Viti preposte al serraggio dei diversi componenti della parte inferiore del motore e che costituiscono la metà dei cuscinetti di banco (cappelli di banco, semiblocchi, bancate complete).

Si possono ripetere le stesse considerazioni fatte per le viti di testata, tenendo però conto che le viti bancata devono subire almeno due avvitamenti nel ciclo produttivo del motore e quindi devono essere studiate al fine di garantire un erogazione più costante del carico assiale.

Viti bancata

Nella sua progettazione va quindi ben studiata la doppia strategia di serraggio a cui deve sottostare nelle fasi di lavorazione meccanica del monoblocco e al montaggio albero motore. Tipiche classi di resistenza 10.9 e 12.9, vengono sempre più progettate con classi di resistenza personalizzate, anche con range molto ristretti di Rm.

Lavorano in campo plastico e usualmente vengono serrate a coppia + angolo. In funzione dell’ architettura del motore e degli ingombri, possono esibire diverse soluzioni della forma della testa, raramente con presenza di rondella. Nella maggioranza dei casi sono fosfatate ed oliate.

Serraggio Bancata